© Lorem ipsum dolor sit Nulla in mollit pariatur in, est ut dolor eu eiusmod lorem 2012
Associazione Italiana Teilhard de Chardin
Associazione Italiana Teilhard de Chardin in collaborazione con Monastero di Bose   Propone una riflessione spirituale sul tema   L’incontro con l’ Ambiente  Divino  attraverso la dimensione evolutiva dell’ Umano. Teilhard, contemporaneità, Vangelo. MONASTERO DI BOSE 31 marzo  1-2 aprile  2017 Programma VENERDI  31 marzo 2017 h. 16,00   Accoglienza h. 17,00   Inizio incontro h. 17,10  -  Saluto della comunità monastica di Bose h. 17,30  -  Saluto e introduzione  (Annamaria Tassone Bernardi – Presidente Associazione Italiana Teilhard) h. 17,50  -  Presentazione del tema  (Gianluigi Nicola – Vicepresidente   Associazione Italiana Teilhard de Chardin) h. 18,30  -  Vespri con la Comunità h. 19,00  -  Cena SABATO  1 aprile 2017 h.  6,00  -  Preghiera del mattino con la Comunità h.  8,00  -  Colazione h.   9,20   Inizio I° parte.  Moderatore  Vincenzo  Jannace (Associazione Italiana Teihard de Chardin – sez di Roma) h.   9,30 - Annamaria Tassone Bernardi  “La dimensione evolutiva della Parola di Dio” h. 10,10 - Piergiuseppe  Pasero (Teologo) “L’ambiente Divino. Scienza, poesia, storia umana” h. 10,45 -  Pausa per riflessione h. 11,30 -  Condivisione insieme agli oratori. h. 12,30 -  Preghiera di mezzogiorno con la Comunità h. 13,00 -  Pranzo h. 15,20   Inizio II° parte.  Moderatore  Gianluigi Nicola. h. 15,30 - Fr. Adalberto Mainardi (Monaco della Comunità di Bose) “Il Divino rivelato come parla all’Umano contemporaneo?” h. 16,10 -  prof Alberto Palese  (Facoltà di teologia di Lugano) “Vivere nell’Ambiente Divino. Crescere nell’Umano per salire all’Oltre del Signore” h. 16,50 -  Pausa per riflessione h. 17,30 -  Condivisione insieme agli oratori. h. 18,30  -  Vespri con la Comunità h. 19,00  -  Cena h. 20,30  -  Lectio Divina sul Vangelo della domenica. DOMENICA  2 aprile 2017 h.  8,00  -  Preghiera del mattino con la Comunità h.  8,30  -  Colazione h. 10,00  -  Ritrovo per la discussione di idee e di riflessioni maturate nei  due giorni. Moderatore Gianluigi Nicola h. 12,00  -  Messa con la Comunità h. 13,00  -  Pranzo h. 14,15  -  Saluti e conclusione.   A. Tassone,  G. Nicola h. 14,45  -  Partenze. Contributo di partecipazione: 25 € per gli iscritti all’Associazione (40 € per la coppia) 30 € per i non iscritti (55 € per la coppia) Da versare sul c.c.postale 42669143 intestato a Associazione Italiana Teilhard de Chardin–onlus con contemporanea segnalazione della partecipazione a segreteria.teilhard@gmail.com oppure gi.ni@tiscali.it. Per ulteriori informazioni telefonare al 3402950637. Costo del soggiorno da regolarsi direttamente con l’accoglienza del Monastero (per informazioni in merito tel. 015-679185) Si arriva al Monastero seguendo l’autostrada  d’Aosta, da cui si imbocca la bretella per Santhia, che si percorre, uscendo poi al casello di Albiano. Raggiunto l’abitato di Albiano, lo si supera e si segue la strada verso Bollengo, alla cui 2° rotonda a destra (direzione Mongrando, Biella) si sale sulla Serra d’Ivrea, raggiungendo sulla destra Magnano. Qui superato il paese, si svolta a sinistra, dopo due km circa, per Bose. N.B. - Per chi non verrà in auto, si prevede un autobus da Torino, stazione di Porta Susa, uscita C, il venerdì pomeriggio, con partenza in corso Bolzano alle ore 14,30 e da Bose, per la stazione di Porta Susa, la domenica pomeriggio, con partenza alle ore 14,45  (costo del  viaggio di andata e ritorno 30 € per persona). Soprattutto per organizzare questo servizio, è necessario segnalare al più presto la partecipazione alla segreteria segreteria.teilhard@gmail.com oppure a gi.ni@tiscali.it